Che cosa hanno le Marche rispetto alle altri Regioni d’Italia?

E’ con questa domanda che inizio a scrivere dal blog per raccontarvi la mia esperienza a Berlino con il progetto MarcheCraft presso la Maggioni Tourism Marketing.
Questa domanda mi è stata fatta questa settimana dal mio collega di lavoro Jörg nel mentre di una bellissima chiacchierata sulle tradizioni locali che si incontrano nelle varie regioni d’Italia.
Ma incominciamo dall’inizio:
Più di dieci giorni fa inizia la mia esperienza presso l’azienda Maggioni Tourism Marketing.
Sono stato accolto da Alessandra e da Jörg che mi hanno subito presentato l’azienda e i ruoli che  ricoprono all´interno.
Dopo una breve, ma dettagliata introduzione ho presentato il progetto MarcheCraft.
Subito, mi hanno spronato dandomi indicazioni alle quali io non avevo mai pensato, dicendomi di puntare su un buon prodotto per potermi presentare al meglio al pubblico.
Finita questa breve introduzione mi hanno subito messo a lavoro, facendomi fare quello che normalmente fanno loro, dandomi il  tempo per capire, migliorare e  capire i vari siti che la Maggioni Tourism Marketing fa riferimento per ufficio stampa e presentazione dei viaggi educational.
In un primo momento mi sono sentito spaesato perché essendo in un nuovo Paese con una nuova lingua ma con calma e fermezza Alessandra e Jörg mi hanno sempre più aiutato nel capire le mie risorse.
Con Roberto stiamo costruendo qualcosa, dandomi anche alcune indicazioni su cosa leggere e ricercare, ma non vi dico cosa sta bollendo in pentola.
La domanda che, credo, sara´ il titolo e la mission della mia esperienza qua me la portero’ dietro, e cerchero’ di dargli una specifica risposta che aiutera’ MarcheCraft nel migliorare la sua offerta turistica.

Quindi vi tengo sulle spine e vi auguro buon finesettimana

Scrivi una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi utilizzare questi tag e attributi HTML:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>